Sondrio, ruba un portafoglio

Questa la motivazione addotta dal sondriese denunciato per il furto di un portafoglio che conteneva 50 euro.
L’uomo si è introdotto all’interno di un oratorio e con la scusa di voler conferire con il parroco si è aggirato un po’ per i locali fino a quando non ha adocchiato una borsetta appesa ad un attaccapanni, incustodita, all’interno del bar.
Magro il bottino del borseggio: il portafoglio, oltre a tutti i documenti della donna – una volontaria che stava effettuando delle pulizie all’interno della struttura – conteneva solo 50 euro in contanti.
Si tratta di un 39enne del luogo, incensurato, operaio che, vistosi scoperto dagli investigatori dell’Arma, ha subito ammesso il furto, giustificandolo con le condizioni di indigenza in cui vive e restituendo una banconota da 20 euro, quale parte della somma sottratta.

Fonte: www.laprovinciadisondrio.it

Sondrio, ruba un portafoglioultima modifica: 2010-11-26T22:16:33+01:00da sandany8
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento