Verona. Lotta all'abuso di alcol: autisti riaccompagnano a casa i ...

In questo modo il Comune di Verona cerca di arginare il problema dei ragazzi che, dopo serate di sballo, si mettono alla guida.
«L’idea del protocollo – spiega il Sindaco Flavio Tosi – nasce dalle richieste giunte proprio dai ragazzi veronesi di disporre di mezzi di trasporto alternativi a quelli pubblici, da utilizzare quandonon sono in grado di mettersi alla guida della propria auto.
L’abuso di alcol e l’uso di droghe – prosegue il Sindaco – va contrastato con tutti i mezzi possibili, soprattutto quando può mettere in pericolo più vite umane» dice Tosi, che ricorda le iniziative già attuate intal senso dall’Amministrazione, come il potenziamento dei controlli sulle strade da parte delle forze dell’ordine, l’ordinanza che vieta il consumo di bevande alcoliche nei luoghi pubblici, l’accordo tra Comune, Dipartimento delle Dipendenze ULSS 20 di Verona e i gestori delle principali discoteche cittadine per impedire il consumo di sostanze stupefacenti all’interno dei locali da ballo.
Dieci euro il costo dei primi 5 km di corsa, 20 euro per 10 km e15 euro per un tragitto di 30 km; queste alcune delle tariffe del servizio Angels Pilots, attivo su prenotazione il lunedì e il martedì al numero 340- 4586868 e disponibile 24 ore su 24 dal giovedì alla domenica.

Fonte: www.gazzettino.it

Verona. Lotta all'abuso di alcol: autisti riaccompagnano a casa i ...ultima modifica: 2009-11-18T14:15:46+01:00da sandany8
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento