Tre minuti di paura da Dolce&Gabbana: commessi sequestrati, rapinati gli abiti

PADOVA – Niente armi e niente sangue. Neppure minacce. Solo una velocità d’esecuzione da veri professionisti, tanto da riuscire in tre minuti a rapinare il negozio Dolce & Gabbana in via San Fermo, il salotto griffato della città. Erano da poco passate le dodici di ieri quando tre uomini con occhiali da sole e in mano tre sacche, sono entrati … Continua a leggere

Cina: 9 morti per nubifragio

SHANGHAI, 17 SET – Un violento nubifragio ha provocato nove morti e forzato oltre 45.000 persone ad abbandonare le proprie case nella provincia nord occidentale cinese dello Shaanxi. Piogge incessanti hanno colpito dal 4 settembre scorso circa 60 contee della provincia. L’acqua ha ingrossato i fiumi provocando frane ed esondazioni. Oltre 5000 abitazioni sono crollate a causa delle pioggia e … Continua a leggere

Proseguono sbarchi di tunisini a Lampedusa

LAMPEDUSA (AGRIGENTO) – Non si arresta a Lampedusa l’ondata di sbarchi di migranti provenienti dalla Tunisia. In nottata sono giunti sull’isola altri due barconi: il primo, con 84 extracomunitari tra i quali una donna, e’ approdato intorno alle 22 dopo essere stato soccorso da una motovedetta della Guardia Costiera. Altri 17 tunisini, tutti maschi, sono sbarcati all’1.40. Tutti sono stati … Continua a leggere

FINANZA IMMOBILIARE.MATTEO CORSINI PIRATA E RAIDER IMMOBILIARE ...

CORSINI:Innanzitutto ci terrei a precisare che non ho mai incontrato Piero Fassino ad esempio in Via Stalingrado e quella operazione fu il frutto di una sofisticata strategia di finanza immobiliare.In realtà molti di quegli immobili acquistati(in un momento in cui non si vedneva nulla) furono rivenduti ad un grossissimo imprenditore milanese e con la plusvalenza riuscimmo a pagare i conti … Continua a leggere

Claudia Gaffuri con Terence Hill:

La Gaffuri, 26 anni di Albese con Cassano, è in scena su Raiuno, la seconda puntata, di Un passo dal cielo, con Terence Hill, Francesco Salvi, Katia Ricciarelli che nella prima puntata ha vinto la serata con una media di sei milioni di telespettatori. Ricopre il ruolo di una ragazza priva della vista, ma non dell’entusiasmo e della voglia di … Continua a leggere

Lettera agli iscritti

Le tre giornate comprenderanno: dibattiti e tavole rotonde, spettacoli teatrali, proiezione di cortometraggi, mostra fotografica, premiazione di concorso fotografico, letterario e di cortometraggio, letture pubbliche, mostra di prodotti della canapa, concerto. Molte parole sono state spese per descrivere il prezzo che il mondo ha pagato alle strategie proibizioniste; la legalizzazione dell’uso e della coltivazione della canapa è il primo passo, … Continua a leggere

Per il mondo arabo la sfida più grande è dare potere alle donne

Per il mondo arabo la sfida più grande è dare potere alle donne Presenti a decine di migliaia nelle piazze della rivolta, le donne mediorientali alla ricerca di una parità che questa società conosce e riconosce molto poco. ‘Dare potere alle donne, la sfida più grande’ dice oggi una nota di Arab News, il quotidiano saudita vicino alle posizioni ‘riformatrici’ … Continua a leggere

Verderio I: il nuovo libro di Camilleri in favore di Mehala

Verderio I: il nuovo libro di Camilleri in favore di Mehala E’ ufficialmente nelle librerie “Questo mondo un po’ sgualcito” il libro del Maestro Andrea Camilleri e di Francesco De Filippo i cui proventi sono destinati al Progetto di Mehala onlus finalizzato alla costruzione di un Centro sanitario e Maternità nel villaggio di Bilogo, in Burkina Faso. E’ una grande … Continua a leggere

"Il letto di Frida" di Slavenka Drakulic

Dalla paralisi che la costrinse a letto per nove mesi – Frida aveva sei anni e si inventò un’amica immaginaria: «per andare da lei alitava sul vetro della finestra e disegnava in fretta una porta piccolissima e invisibile» – passando attraverso un’infanzia da zoppa – «se solo potessi volare», pensava, «non avrei più bisogno delle gambe» – per arrivare al … Continua a leggere

Ruby, ecco i bonifici del premier

Non ha preso per oro colato i suoi verbali «da vittima», pubblicati in esclusiva da Repubblica e più che sufficienti a comprendere il «contesto» di una minorenne, scappata di casa, che si ritrova a Villa San Martino, ricoperta di gioielli e denari, e circondata dai complimenti e dalle voglie di un uno di 74 anni, ricchissimo. E, pagina dopo pagina, … Continua a leggere